• 0432 237462
  • segreteria@scuoladigrafologa.com

Analisi grafologica di un MITO: Heath Andrew Ledger

Analisi grafologica di un MITO: Heath Andrew Ledger

Nasce a Perth, in Australia, il 4 aprile del 1979. A sedici anni lascia il liceo per cercare fortuna nel campo dello spettacolo a Sidney. Inizia con parti minori, comparsate in televisione, partecipazione nelle serie tv ‘Home and away’, ‘Sweat’ e in seguito ‘Roar’. L’esperienza cinematografica  arriva quando si trasferisce negli Stati Uniti per girare 10 cose che odio di te, che gli permette di farsi notare e di partecipare poi a Il patriota, dove recita con Mel Gibson. A seguire Monster’s BallLe quattro piumeI fratelli KellyLords of Dogtown.

Il successo arriva nel 2005 con tre film: I Fratelli GrimmCasanova e I segreti di Brokeback Mountain. Per questa interpretazione riceve la nomination all’oscar, la prima della sua carriera. Il suo ultimo lavoro è stato interpretare il personaggio di Joker in Il cavaliere oscuro (2008) di Cristopher Nolan. Per questo ruolo  ha vinto un oscar postumo come migliore attore protagonista nel 2009.

Ledger infatti è morto improvvisamente a 28 anni a New York il 22 gennaio del 2008 per un’overdose di ansiolitici e sonniferi.

GRAFIA

 

FIRMA

 

La grafia di Heath Andrew Ledger ci permette di evidenziare come per quest’attore la vita privata coincidesse con la vita pubblica.  La firma, qui sopra a destra,  infatti ha lo stesso stile dello scritto. Dalla biografia sappiamo che sul set de I segreti di Brokeback Mountain l’attore  si innamorò  Michelle Williams, l’attrice che nel film interpreta proprio la moglie del suocowboy, e tra i due nacque una storia d’amore. Nel  2005 ebbero una bambina, Matilda Rose.Ingegnoso e talentuoso, la scrittura è fluida e originale, Heath avrebbe potuto eccellere in molti campi. La sua curiosità, allunghi superiori e inferiori con asole gonfie, la sua capacità di legare in modo originale con le persone, vedi legamenti originali tra le lettere, lo portavano a inserirsi facilmente in molti ambienti sociali. Heath sapeva scherzare e giocare, da notare lo smile intenzionalmente apposto sullo scritto e sapeva farsi voler bene grazie al suo carattere aperto e disponibile, la scrittura presenta molti tratti curvilinei. Sapeva di essere una star,da notare il simbolo della stella presente sulla H della firma e sapeva di dover per questo essere sottoposto a stress sempre crescenti. L’ansia era sua compagna, vedi alcune lettere addossate presenti nelle parole MAY e BEST e alcune croci sparse nella grafia come nella lettera H di HAPPY e  nella T di BEST. Una sua paura era forse quella di Morire, troviamo infatti alcuni segni dell’infinito  sia nella lettera A di ALL  sia nella lettera g di LEDGER della firma.

Leave a reply

Captcha loading...

*